• Risotto con estratto di peperone rosso arrostito e burrata (ricetta dello Chef Felice Sgarra)

    Pubblicato il 26 dicembre 2012 da in Menù di Natale, Pranzi e pranzetti, Primi piatti

    Risotto peperoni e burrata - Version 2

     

    Ingredienti (per 4 persone)

    Per il risotto
    250 gr. di riso Carnaroli
    1/2 lt. di brodo vegetale
    70 gr. di burrata
    10 gr. di olio extravergine di oliva
    prezzemolo

    Per l’estratto di peperone
    4 peperoni rossi

    Preparazione
    Per l’estratto di peperone
    Lavate ed asciugate i peperoni e, con l’aiuto di coltello spelucchino, eliminate il peduncolo, i semi e la placenta (parte bianca).
    Foderate con carta forno un tegame, adagiatevi i peperoni ed infornateli per almeno 45 minuti, in forno ventilato preriscaldato a 170 gradi.
    A cottura ultimata mettete i peperoni ancora caldi in un sacchetto di carta di pane (o anche in una busta per alimenti) per almeno 30 minuti. In questo modo sará molto più agevole spellarli.
    Pelate i peperoni, puliteli da eventuali semi residui e centrifugateli ripetendo l’ operazione almeno 3 volte per estrarre tutto il succo.
    Filtrate e conservate in frigorifero.

    Per il risotto
    Riscaldate sul fuoco una padella capiente. Toglietela dal fuoco, aggiungetevi l’olio, lo scalogno tritato ed il riso per farlo “brillare”.
    Cicatrizzato il riso, tostatelo per un paio di minuti, sfumatelo e bagnatelo con il brodo vegetale caldo.
    Dopo 8 minuti di cottura aggiungete l’estratto di peperone, aggiustate di sale e continuate la cottura per altri 5 minuti.
    Aggiungete, infine, il prezzemolo tritato. (Io ho guarnito il piatto con qualche fogliolina di origano fresco e fatto cuocere qualche minuto in più).
    Impiattate il risotto con l’aiuto di un coppapasta e aggiungetevi la burrata.
    Per un tocco speciale potete adagiare sul risotto uno scampo appena sbollentato.